Domande frequenti

Ho pagato anticipatamente le quote mensili ma, a causa della chiusura delle scuole, il servizio non è stato svolto. Le quote versate sono perdute?

No, nessuna quota versata anticipatamente sarà perduta. Alla ripresa delle attività, le quote saranno scalate dai servizi di cui si deciderà di usufruire.

Devo pagare le quote mensili per il periodo di sospensione del servizio?

No, le quote mensili non devono essere pagate per il periodo in cui il servizio è stato sospeso.

Vorrei sostenere Paideia in questo periodo di difficoltà. Come posso fare?

Se desideri aiutare Paideia, non possiamo che essertene grati. Puoi trovare maggiori informazioni in questo articolo.

Ho usufruito dei servizi di Paideia fino a febbraio 2020. Come posso saldare le quote arretrate?

L’unico modo per saldare le quote arretrate è tramite bonifico bancario al conto dell’associazione, indicando come causale nome e cognome del bambino, scuola di frequenza, tipo di servizio, mensilità da saldare.

Ad esempio, se il genitore – o chi ne fa le veci – di Mario Rossi, che frequenta il doposcuola presso la scuola primaria “Paolo Lioy” di Lapio, deve saldare gli arretrati di gennaio e febbraio 2020, dovrà compilare la seguente causale: Mario Rossi, Lapio, doposcuola, gen-feb 2020.

Devo svolgere un bonifico bancario a favore di Paideia. Quali sono i dati bancari necessari?

Il bonifico deve essere indirizzato a: “Associazione Sportiva Dilettantistica Paideia” – IBAN: IT 09 P 02008 11821 000104463755

Devo saldare le quote arretrate ma non sono sicuro dell’importo. Come posso fare?

Ti invitiamo a metterti in comunicazione con noi tramite la nostra pagina dei Contatti. In ogni caso, ai genitori con arretrati in sospeso sarà inviata una comunicazione privata con l’esatto importo da saldare.

Posso pagare in contanti l’iscrizione all’associazione e i servizi di cui usufruisco, anziché utilizzare il bonifico bancario?

No, non è più possibile pagare le quote in contanti per motivi di tracciabilità.

Posso pagare le quote arretrate alla ripresa del servizio?

No, le quote arretrate vanno saldate il prima possibile, e comunque non oltre lunedì 4 maggio 2020.

Ho una domanda da porre che non trovo in questa lista. Come posso fare?

Ti invitiamo a metterti in comunicazione con noi tramite la nostra pagina dei Contatti. Saremo lieti di poterti aiutare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: